This website uses cookies to enhance your experience.

Termini e condizioni


1) Ambito di applicazione
1.1 Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito "Condizioni generali”) della Dunlop International Europe Limited (di seguito "venditore”), si applicano a tutti i contratti stipulati da un consumatore o da un professionista (di seguito "cliente") con il venditore, in riferimento alla merce e/o ai servizi in vendita presso il negozio online del venditore. Le presenti condizioni escludono l'applicazione di disposizioni proprie del cliente, salvo diversi accordi.
1.2 Per "consumatore” si intende qualsiasi persona fisica che agisce per fini che non rientrano nel quadro della sua attività commerciale o professionale autonoma.

2) Conclusione del contratto
2.1 Le descrizioni dei prodotti presenti nel negozio online del Venditore non costituiscono offerte vincolanti da parte del Venditore, ma servono semplicemente allo scopo di presentare un'offerta vincolante da parte del Cliente.
2.2 Il Cliente può presentare l'offerta tramite il modulo d'ordine online integrato nel negozio online del Venditore. In tal modo, dopo aver inserito i beni e / o i servizi selezionati nel carrello virtuale,  superato il processo di ordinazione e cliccato sul pulsante che finalizza il processo d’ordine, il Cliente presenta un'offerta di contratto legalmente vincolante per quanto riguarda la merce e / o i servizi contenuti nel carrello virtuale. Il Cliente può anche presentare l'offerta al Venditore tramite telefono o e-mail.
2.3 Il Venditore può accettare l'offerta del Cliente entro cinque giorni trasferendo una conferma d'ordine scritta (tramite fax o e-mail); nella misura in cui è determinante il ricevimento della conferma d'ordine da parte del Cliente. Qualora il venditore non accetti l'offerta del Cliente entro il suddetto periodo di tempo, ciò sarà considerato come un rifiuto dell'offerta con l'effetto che il Cliente non è più vincolato dalla sua dichiarazione di intenti.
2.4 Il contenuto del contratto verrà archiviato dal Venditore e inviato al Cliente per iscritto, inclusi i presenti Termini e condizioni e le Informazioni sul cliente (ad esempio tramite e-mail, fax o lettera) dopo che il Cliente ha inviato il suo ordine
2.5 La lingua contrattuale è l’italiano.
2.6 L'elaborazione degli ordini avviene di solito tramite e-mail. È responsabilità del Cliente assicurarsi che l'indirizzo e-mail che fornisce per l'elaborazione dell'ordine sia corretto in modo che le e-mail inviate dal Venditore possano essere ricevute a questo indirizzo. In particolare, è responsabilità del Cliente, se vengono utilizzati filtri SPAM, garantire che tutte le e-mail inviate dal Venditore o da terzi incaricati dal Venditore con l'elaborazione dell'ordine possano essere consegnate.

3) Diritto di recesso
3.1 I consumatori hanno diritto di recesso.
3.2 Informazioni dettagliate sul diritto di recesso sono fornite nelle istruzioni di annullamento del Venditore.

4) Prezzo e costi di consegna
4.1 Salvo diversa indicazione nelle descrizioni dei prodotti, i prezzi indicati sono i prezzi finali e includono l'imposta sul valore aggiunto legale. Eventuali costi aggiuntivi di consegna e spedizione sono specificati separatamente nella rispettiva descrizione del prodotto.
4.2 Il pagamento può essere effettuato utilizzando uno dei metodi menzionati nel negozio online del Venditore.

5) Spedizione e condizioni di consegna
5.1 Le merci vengono generalmente consegnate all'indirizzo di consegna indicato dal Cliente, salvo diverso accordo. Per la procedura di transazione sarà applicabile l'indirizzo di consegna specificato dal Cliente nel processo di ordinazione.
5.2 Nel caso in cui la consegna al Cliente non sia possibile, la società di trasporti incaricata restituisce la merce al Venditore e il Cliente sostiene il costo della spedizione non andata a buon fine. Ciò non si applica se il Cliente non è responsabile dell'evento che comporta l'impossibilità di consegna, o se è stato temporaneamente impedito di ricevere la merce ordinata, a meno che il Venditore non abbia dato comunicazione al Cliente in un congruo periodo prima della consegna.
5.3 Il Venditore si riserva il diritto di consegna parziale. In questo caso il Venditore informa il Cliente a che punto verranno consegnate tutte le rate. La consegna deve essere completata entro un periodo di tempo ragionevole. Non saranno richiesti costi aggiuntivi per tale consegna parziale. Tuttavia, se il Cliente ha richiesto la consegna parziale, il Venditore si riserva il diritto di addebitare al Cliente i costi di consegna aggiuntivi. Il rischio di distruzione accidentale e deterioramento accidentale della merce venduta si trasferisce in linea di principio al Cliente quando questi entrano in possesso fisico del Cliente o di una persona identificata dal Cliente per prendere possesso della merce.

6) Riserva di proprietà
6.1 Per quanto riguarda i consumatori, il Venditore manterrà la proprietà della merce consegnata fino al completo pagamento del prezzo di acquisto dovuto.

7) Responsabilità per vizi (garanzia)
7.1 Se l'articolo acquistato è difettoso, si applicano le disposizioni della responsabilità legale per vizi.
7.2 Per i consumatori, il termine di prescrizione per reclami per vizi di merce usata è di un anno dalla consegna della merce al cliente, con la limitazione della clausola seguente.
7.3 Le suddette limitazioni di responsabilità e la riduzione del periodo di prescrizione non si applicano a :
-  oggetti che non sono stati utilizzati secondo il loro uso abituale e che quindi hanno dei difetti.
- per danni derivanti da lesioni alla vita, al corpo o alla salute causati da una violazione intenzionale o negligente dei doveri da parte del Venditore o da una violazione intenzionale o negligente dei doveri da parte di un rappresentante legale o agente ausiliario del Venditore,
- per altri danni basati su una violazione intenzionale o gravemente negligente dei doveri da parte del venditore o su una violazione intenzionale o gravemente negligente dei doveri da parte di un rappresentante legale o agente ausiliario dell'utente.
- nel caso in cui il Venditore abbia occultato fraudolentemente il difetto.
7.4 Se il Cliente agisce in qualità di consumatore, è pregato di presentare reclamo al corriere in merito alla merce consegnata con evidenti danni di trasporto e di informarne il Venditore. Se il cliente non si attiene a ciò, ciò non avrà alcun effetto sulle sue pretese legali o contrattuali per vizi.

8) Responsabilità
Il Venditore sarà responsabile nei confronti del Cliente per tutte le richieste contrattuali e legali, comprese le richieste di risarcimento danni e il rimborso delle spese come segue:
8.1 Il Venditore sarà responsabile per qualsiasi motivo legale senza limitazioni
- in caso di dolo o colpa grave,
- in caso di lesioni intenzionali o negligenti alla vita, al corpo o alla salute,
- sulla base di una promessa di garanzia, se non diversamente regolamentato al riguardo,
- sulla base della responsabilità obbligatoria come ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto.
8.2 Se il Venditore viola per negligenza un obbligo contrattuale sostanziale, la responsabilità sarà limitata al danno prevedibile tipico del contratto, a meno che la responsabilità non sia illimitata ai sensi della clausola precedente. Gli obblighi contrattuali materiali sono obblighi che il contratto impone al Venditore in base al suo contenuto al fine di raggiungere lo scopo del contratto, il cui adempimento rende possibile in primo luogo la corretta esecuzione del contratto e il rispetto sul quale il Cliente può regolarmente fare affidamen
8.3 In caso contrario, sarà esclusa qualsiasi responsabilità del Venditore.
8.4 Le disposizioni di responsabilità di cui sopra si applicano anche in relazione alla responsabilità del Venditore per i suoi agenti ausiliari e rappresentanti legali.

9) Legge e giurisdizione
Eventuali rapporti contrattuali tra le parti sono regolati dalla legge del paese in cui il Cliente ha la sua residenza abituale, esclusa la Convenzione delle Nazioni Unite sul contratto di vendita internazionale di merci e avranno giurisdizione esclusiva i tribunali dello Stato in cui il Cliente è domiciliato. su qualsiasi controversia relativa a tali rapporti
 
Caricamento
Caricamento